Rancore presenta “Musica per bambini”

Il vero nome di Rancore è Tarek Lurcich, che da solo unisce l’Egitto e Istria e come sempre la somma è maggiore delle singole parti.
Rancore è un rapper ermetico: “Sono io che ho chiamato il mio hip hop Ermetic perché se i poeti ermetici raggiungevano l’essenzialità delle cose tramite poche parole, io lavoro con la quantità, un fiume di parole con cui arrivo ai miei obiettivi. È come mettere insieme molecole, tantissime fanno un corpo, come Arlecchino il cui costume è molto più colorato delle singole pezze che lo compongono”.
Il suo sesto album si chiama Musica per bambini. Rancore ha iniziato a fare album a 16 anni: “Ho capito che potevo raccontare qualcosa con la musica quando mi sono reso conto che il rap era la maniera più diretta e immediata per raccontare quel che avevo dentro, sia le mie parti di luce che le mie parti di ombra. Quando ho capito di avere un messaggio da trasmettere ho capito questa cosa. Il rap poi è immediato e pieno di colori”.