I soldi spicci

Questo duo nasce in teatro, in un laboratorio teatrale, per l’esattezza, approdato in un secondo momento al web è arrivato, infine, al cinema. Una fuitina sbagliata è il loro primo film, “nato come un film comico e poi diventato una commedia romantica e un on-the-road”, una “storia d’amore al contrario”in cui i protagonisti si sono lasciati e non sanno come dirlo ai loro genitori. I Soldi Spicci, sono una coppia anche nella vita ed è proprio la loro quotidianità a fornire spunti notevoli per le loro scene. “Mentre litighiamo non so più come giustificarmi allora mi fermo e cerco di prendere spunto” ma nonostante questa grande capacità di sdrammatizzare, resta, di fondo, una grande riservatezza sul loro amore e, infatti, la scena più complicata sembra essere stata quella del bacio tra i protagonisti. “Il mio disagio è stato dare quell’aspetto romantico a Claudio, il personaggio, e la parte più difficile è stata dare un bacio davanti alle telecamere”. Grande ironia, genuinità e molta energia sono gli ingredienti principali del successo di questo duo siciliano formato da Annandrea Vitrano e Claudio Casisa. Dopo questa prima avventura cinematografica, sono tornati a teatro. Per loro, infatti, “il web non è mai stato un fine ma il mezzo con cui portare il pubblico al cinema e a teatro”.