Daiana Roncione: “A teatro con Sei Personaggi in Cerca di Autore”

Daiana Roncione è una delle protagoniste di Sei Personaggi in Cerca di Autore, grande classico del teatro del Novecento, in questa nuova versione per la regia di Michele Placido: “il ritmo comico era già nel testo di Pirandello in cui esistono queste dinamiche tipiche del mondo del teatro che Placido ha voluto mantenere come nel caso della prima attrice e del primo attore adattandole però in un contesto e registro più contemporaneo. Ho cercato sempre di assecondare il personaggio che interpreto che ha un carattere di sensualità che genera però alcune dinamiche per le quali diventa vittima. La cosa più bella di questa esperienza è che nonostante ci siano state tante discussioni tra me e Michele tutto questo ha generato una bella dinamica, un incontro-scontro molto costruttivo. Inoltre, ho apprezzato molto il modo con cui ha dato spazio e libertà a tutti gli attori della compagnia, tutti attori davvero molto bravi. Ho lavorato con tanti registi, recentemente anche con Pif ed il rapporto attore-regista cambia di volta in volta. Io sono una a cui piace prepararsi molto perchè mi sento più tranquilla. Michele Placido è un regista che vuole vedere subito, già dalle prove, un’empatia degli attori con i personaggi e questa cosa ti costringe a lottare contro le tue ansie e paure.”